SITO IN COSTRUZIONE

Le suggestioni musicali

26 - Museo regionale di Capodistria

Fototeka Pokrajinskega muzeja Koper
Fototeca del Museo regionale di Capodistria

Il Museo regionale di Capodistria fu fondato nel 1910 e dalla fine della prima guerra mondiale ha la sua sede nello stupendo palazzo Belgramoni-Tacco realizzato in stile barocco nel centro storico civico di Capodistria. Il museo custodisce stemmi nobiliari, dipinti, armi, statue rinascimentali, antichi strumenti musicali, medaglie e uniformi di periodi più recenti; la sala principale del museo al piano nobile dell’edificio, il lapidario all'aperto e il giardino AS offrono ambienti piacevoli per numerosi spettacoli musicali e altri eventi che si svolgono durante tutto l'anno.

Con una storia lunga più di cento anni, il museo di Capodistria è il museo più grande dell’Istria slovena e con le sue ricche collezioni abbraccia i periodi che vanno dalla preistoria e dall'epoca romana fino allo splendore dei tempi veneziani e alla storia recente. Un posto speciale è occupato da una collezione musicale rappresentante la vita artistica delle città costiere dell’odierna Slovenia dal Medioevo alla fine del XX secolo e la tradizione musicale del XIX e XX secolo in due aree più estese: l’Istria settentrionale, la Ciccaria (Čičarija), i Birchini (Brkini) e la zona di Ilirska Bistrica.


Lettere e documenti

info: https://www.slovenia.info/en/places-to-go/regions/mediterranean-karst-slovenia/koper