Le suggestioni musicali

25 - Museo del mare Sergej Mašera di Pirano

Il Museo del mare ha la sua sede nel palazzo Gabrielli del XIX secolo, costruito – come molti altri edifici di Pirano in quell’epoca – in stile neoclassico. Il palazzo che si erge sulle rive in prossimità del porticciolo cittadino fu un tempo la dimora di Pierfelice Gabrielli, cittadino rispettabile, eletto sindaco di Pirano nel 1848. Il museo venne fondato nel 1954 come Museo civico e porta il nome odierno dal 1967, in onore dall’eroe nazionale sloveno Sergej Mašera, ufficiale della nave militare della marina reale jugoslava.

L’attività museale comprende lo studio della storia marittima slovena e i comparti industriali legati alla settore marittimo, quali la produzione del sale, la pesca e il commercio marittimo, presentati nelle collezioni del museo ubicate sia presso il Palazzo Gabrielli sia presso le altre sedi dislocate: al Museo dei salinai presso il Parco Naturale delle Saline di Sicciole (Fontanigge), nella collezione etnografica Casa di Tona a S. Pietro, nella collezione di cantieristica tradizionale e sviluppo degli sport acquatici nell’esposizione Monfort a Portorose, nella collezione di modellismo navale al Museo della Parenzana a Isola e, infine, nella Stanza ricordo Giuseppe Tartini nella sua casa natale a Pirano.