Le suggestioni musicali

13 - Museo internazionale e biblioteca della musica

Nel centro di Bologna una biblioteca musicale conserva e orgogliosamente mostra quasi 100.000 documenti musicali tra spartiti, partiture, libretti, lettere, libri a stampa e manoscritti. Bologna è stata anche la patria di Padre Martini, musicista quotatissimo con cui Tartini si è confrontato per buona parte della sua vita e da cui ha avuto occasione di studiare anche Mozart durante un viaggio in Italia. Al museo possiamo vedere ancora gli spartiti di studio del grande musicista allora quattordicenne.

Una ricostruzione di una laboratorio di un liutaio ci racconta come Bologna sia stata un importante centro di produzione di strumenti ad arco già nel 1400, rifiorita nel Novecento. Nel museo è custodita la famosa litografia "Il sogno di Tartini" di François-Séraphin Delpech del 1824 che ritrae Tartini con il Diavolo, divenuta una vera icona senza tempo.


Lettere e documenti

www.museibologna.it/musica